Libro Il Fallimento piu riuscito della mia vita
 
.  
 
 
l'On. Pietro Fontanini
 

In collaborazione con

l'A.GI.TA. - Ass. ex giocatori d'azzardo e loro familiari

organizzano la Conferenza:

Proposta di legge per i videopoker
Venerd́ 30 giugno 2000
alle ore 17.00
presso la Sala Consiliare del Comune di Campoformido (UD)

 

L'onorevole Pietro Fontanini è il promotore, assieme ad altri colleghi parlamentari, di una proposta di legge per la regolamentazione dei giochi da intrattenimento del tipo videopoker che stanno dilagando negli esercizi pubblici.

"La proposta di legge - spiega Fontanini - nasce da una duplice constatazione: la notevole diffusione di questi giochi e l'insufficienza dell'attuale disciplina a fronteggiare un fenomeno potenzialmente assai pericoloso. La differenza con i videogiochi tradizionali - continua Fontanini - nasce dal fatto che mentre i primi consistono in gare di abilità e concentrazione dove l'obiettivo finale è il punteggio, i secondi hanno come fine una vincita proporzionale alla puntata e del tutto indipendente dall'abilità del giocatore. Giochi elettronici tipici dei casinò quindi - conclude Fontanini - con la differenza che nei casinò i minorenni non entrano, che non sono distribuiti in maniera capillare sul territorio come bar ed esercizi pubblici e che nei casinò ci sono ben altri controlli sulla taratura delle probabilità di vincita".

La proposta di legge, contenente limiti massimi di puntata, divieto ai minorenni e vincite non convertibili in denaro verrà illustrata nel corso di una conferenza stampa organizzata in collaborazione con l'Associazione ex giocatori d'azzardo e loro familiari venerdi 30 giugno, con inizio alle 17.00, presso la sala consiliare di Campoformido. Con l'on. Fontanini interverrà il presidente dell'Associazione ex giocatori d'azzardo. L'associazione, unica in Friuli opera nel comune da due anni ed è attualmente frequentata da ex giocatori provenienti anche da fuori i confini regionali.