.  
 
   
A.GIT.A. - Associazione degli ex giocatori d'azzardo e delle loro famiglie - Campoformido (UD)
CARITAS DIOCESANE DI UDINE
CONSULTA NAZIONALE ANTIUSURA o.n.l.u.s. - Bari
Con il patrocinio di:
Comune di Campoformido (UD) - Alea - SIP.Dip. - CoNaGGA - Progetto Salute Campoformido - Cultura Nuova
 
 
I Gruppi di Campoformido: oltre l'Azzardo di Stato e le Nuove Dipendenze, dalle Patologie alla Vita di Tutti i Giorni Attraverso la Terapia di Gruppo
 
 
DOMENICA 28 OTTOBRE 2012 - ORE 9:00 - 12:30
CENTRO POLIFUNZIONALE - SALA CONSILIARE DEL COMUNE DI CAMPOFORMIDO (UD)
 
 
Segreteria organizzativa: A.GIT.A. - Campoformido (UD)
Tel. 0432-72.86.39 - email: agita@sosazzardo.it - web: www.sosazzardo.it
 
 
 
Dopo venti convegni organizzati sull'azzardo a Campoformido, proseguiamo con una mattinata dedicata ai dati aggiornati ad ottobre 2012 relativamente al centro di terapia di Campoformido per ex giocatori d'azzardo e loro familiari e piu in generale alle nuove dipendenze.
 
Tra i dati di maggior interesse la percentuale di abbandoni ridotta al 4%, la presenza ai gruppi costante e continuativa, l'indice di astinenza dall'azzardo per chi partecipa alla terapia attestato al 90% e la conclusione della terapia che fino ad ora ha riguardato centocinquantasei persone tra ex giocatori e familiari.
 
Altri dati significativi riguardano l'esiguo numero di separazioni che si verificano in terapia, la quasi totale assenza di disoccupati e la mancanza di suicidi da quando il centro di campoformido e' stato costituito.
 
Le testimonianze di ex giocatori e familiari che hanno concluso nel corso degli anni un lungo percorso terapeutico dimostreranno come la dipendenza dall'azzardo venga a perdere completamente il significato iniziale illusorio e di rivalsa, rendendo gli ex giocatori e l'intero nucleo familiare in grado di riconoscere, capire e acettare le proprie vulnearabilita' e la vita di tutti i giorni. Cio' consentira' di definire la complessita' dell'esperienza di Campoformido, che ha portato diciassette anni fa all'istituzione di una struttura di intervento terapeutico che supporta attualmente dieci gruppi di terapia frequentati da oltre duecento persone. Le considerazioni sul prima, durante e dopo terapia, le aspettative e i benefici riscontrati (anche attraverso le ricerche sperimentali eseguite e ad altre tutt'ora in corso a Campoformido) tra le persone che partecipano alla terapia di gruppo, e le inevitabili considerazioni sulle responsabilita' pubbliche nell'azzardo di massa, permetteranno di riflettere piu' a fondo su pericolose illusioni che rispetto all'azzardo coinvolgono l'opinione pubblica, i giocatori e le lor famiglie.
 
 
 
Coordinatore
Maurizio Cechet
Vice Presidente di A.GIT.A.
 
 
Saluti inaugurali:
 
Andrea Zuliani
Sindaco di Campoformido
 
 
Luigi Gloazzo
Direttore della Caritas Diocesana di Udine
 
 
Adriano Valvasori
Presidente di A.GIT.A.
 
 

 
 
Rolando De Luca
Psicologo Psicoterapeuta
Responsabile del Centro di Terapia di Campoformido (UD)
 
 
1993-2012: i dati aggioranti del Centro di Terapia per ex giocatori d'azzardo e loro familiari di Campoformido
(Saranno fornite informazioni generali relativamente allo stato civile, al titolo di studio, alla provenienza e alle abitudini di gioco, all'eta' e al sesso, alla professione, all'abuso di alcool, tabacco e sostanze psicotrope, alla costanza nella frequentazione delle sedute, alle ricadute, alle percentuali d'abbandono e agli esiti conclusivi della psicoterapia di gruppo)
 
 
Testimonianze e riflessioni di famiglie che hanno concluso da anni la terapia di gruppo a Campoformido: la riappropriazione della "infelicita' comune".
 
 

 
 
 
Dibattito conclusivo
 
 
 
La Partecipazion e' Gratuita
Non e' necessaria alcuna prenotazione
 
 
 
Arrivederci al prossimo Anno